Colpissimo della Normanna!! Arriva il forte Gaetano Grieco

visto 83 volte

Manca solo l’ufficialità ma sembra cosa fatta per Gaetano Grieco alla corte normanna.

Cresciuto nelle giovanili del Genoa, Grieco ha percorso tutta la trafila delle giovanili prima di approdare alla prima squadra nel 1999-2000 (in Serie B). Nella successiva stagione Grieco si afferma realizzando 5 reti in 20 partite. Nel 2001-2002 viene ceduto per neccessità di bilancio al Parma, squadra con cui debutta in Serie A. Nel 2002-2003 il Parma lo gira in prestito, ma questa volta all’Empoli (Serie A). Nel 2003-2004 torna in prestito al Genoa ma gioca anche 2 spezzoni di partita nella prima parte della stagione con la maglia crociata dei ducali. Nel 2004/2005 Il Foggia lo richiede, ed il Parma lo manda in prestito a farsi le ossa in Serie C1 con la squadra pugliese.

Nel 2005-2006 Pierpaolo Marino, direttore generale del Napoli, lo porta a alla corte degli azzurri, ma qui Grieco non mostra completamente le proprie qualità e disputa una stagione in chiaroscuro con 16 presenze finali, di cui una sola partendo da titolare.

Nell’agosto del 2006 viene ceduto in prestito all’Avellino (in C1). Con i Lupi conquista la promozione in Serie B dopo la partita vinta 3-0 contro il Foggia. A fine campionato torna a Napoli ma il 12 agosto 2007 viene ceduto nuovamente in prestito alla Cavese. Il 12 gennaio 2008 passa, sempre con la forma del prestito, al Monza, in Serie C1. Alla fine della stagione è rientrato al Napoli. Il 28 agosto 2008 passa a titolo definitivo alla Juve Stabia, squadra di Lega Pro Prima Divisione. Esordisce il 9 novembre nel derby contro il Sorrento con una buona prestazione, salvando l’allenatore Morgia da un probabile esonero.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

storia precedente

Il “Pezzo” di Genny Viola

prossima storia

Juary e Foglia Manzillo al posto di Sergio