Aversa Normanna-Cavese 0-0, le pagelle dei granata

Aversa Normanna-Cavese 0-0, le pagelle dei granata
la notizia è stata letta 628 volte.
scritto da Salvatore Russo

domenica 22 gennaio 2017

LOMBARDO 7: Un paio di parate tranquille durante tutto l'arco dell'incontro. Da sicurezza al reparto.

CIOCIA 7: Presidia bene la sua zona di campo. Nonostante l'età gioca come un veterano.

GAMBARDELLA 7: Scintillante la sua partita. Sicuro in fase difensiva, quando può riesce anche ad offendere efficacemente.

NAPPO 6: Da una mano concreta alla manovra di centrocampo aversana. E' apparso titubante in alcuni momenti del match

GUASTAMACCHIA 7: Baluardo difensivo della difesa aversana.

TERRACCIANO 7:  Buonissima la sua prova fino all'infortunio patito quasi al termine della partita.

MARIANI 6: Vista la sua giovanissima età se l''è cavata bene. Sostituito da Casetta

CIGLIANO 7,5: E' il faro del centrocampo granata, Da lui partono tutte le azioni del team aversano. Riesce anche a mordere in mezzo al campo. 

RAMAGLIA 6: Fa quello che può, imbrigliato dalla coppia centrale difensiva cavese.

TROFO 6,: Buona la sua partita fino al momento dell'espulsione che lascia i granata in dieci per un'ora circa. 

R. ESPOSITO 6: Oggi un pò in ombra ma il suo impegno è sempre garantito. 

CASSETTA ( dal 53' ) 6: Non entra in partita. 

VENDITTI e RICCARDI: S.V. 

 

 



   

Gentile utente,
Tavecchio, presidente della FIGC, ha recentemente dichiarato: "Così anche quest'anno partiremo chiudendo gli occhi..." ammettendo implicitamente che negli anni scorsi si è evitato di intervernire per in situazioni amministrativamente poco chiare. Il Tribunale Federale, ancora recentemente, con le sentenze a proposito del filone calcioscommesse aperto dalla Procura della Repubblica di Catanzaro (certificata da intercettazioni) ha comminato sanzioni irrisorie di pochi punti da scontare nel prossimo campionato legittimando ed autorizzando di fatto il "calcioscommesse". Alla luce di tutto ciò ti invitiamo a riflettere sulla possibilità o meno di recarti in agenzie di scommesse per perdere soldi senza avere la certezza che il gioco si svolga in modo chiaro e trasparente.
Chiediamo ai grandi gruppi che operano su concessione dell'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato (AAMS) di intervenire finalmente anche a salvaguardia del loro business altrimenti non sarà difficile supporre che le situazioni illegali succedutesi negli anni hanno avvantaggiato anche mancati payout.
Buona Navigazione.