Aversa Normanna - Frattese, "giornata granata"

Aversa Normanna - Frattese, "giornata granata"
la notizia è stata letta 426 volte.
scritto da Redazione

martedì 3 gennaio 2017

La società di Via Riverso le sta tentando tutte per avvicinare nuovanente i tifosi aversani ai colori granata. Infatti, domenica prossima 8 gennaio 2017, in occasione del derby con i nerostellati della Frattese, con l'acquisto del biglietto d'entrata verrà data in omaggio una sciarpa dell'Aversa Normanna. Nel contempo verranno aboliti gli accrediti di cortesia e non sarano validi gli abbonamenti. Con questa operazione "giornata granata" i vertici dirigenziali aversani "vogliono" fermamente che il tifoso granata ritorni a gremire le scalee del "Bisceglia" per aver sostegno e incoraggiamento nell'affrontare il difficile girone di ritorno del campionato, visto che il team normanno è composto prevalentemente da giocatori giovanissimi che hanno bisogno del calore del tifo aversano per esaltarsi e rendere al meglio. Da queste colonne invitiamo i tanti tifosi doc aversani che in passato frequentavano il "Bisceglia", a ritornare ad incitare l'Aversa Normanna, almeno per questultimo scorcio di campionato.  



   

Gentile utente,
Tavecchio, presidente della FIGC, ha recentemente dichiarato: "Così anche quest'anno partiremo chiudendo gli occhi..." ammettendo implicitamente che negli anni scorsi si è evitato di intervernire per in situazioni amministrativamente poco chiare. Il Tribunale Federale, ancora recentemente, con le sentenze a proposito del filone calcioscommesse aperto dalla Procura della Repubblica di Catanzaro (certificata da intercettazioni) ha comminato sanzioni irrisorie di pochi punti da scontare nel prossimo campionato legittimando ed autorizzando di fatto il "calcioscommesse". Alla luce di tutto ciò ti invitiamo a riflettere sulla possibilità o meno di recarti in agenzie di scommesse per perdere soldi senza avere la certezza che il gioco si svolga in modo chiaro e trasparente.
Chiediamo ai grandi gruppi che operano su concessione dell'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato (AAMS) di intervenire finalmente anche a salvaguardia del loro business altrimenti non sarà difficile supporre che le situazioni illegali succedutesi negli anni hanno avvantaggiato anche mancati payout.
Buona Navigazione.